BENVENUTE

Mi chiamo Tina   amo tutto quello che  è  creativo e mi piace condivedere questa mia passione con altre persone creative.

 

Da molti anni nel settore, partecipo  a mostre e mercatini in tutta Italia.

 

Nelle mie creazioni mi piace usare qualsiasi tipo di materiale dando piena libertà alla mia fantasia.

 

Nelle pagine seguenti troverete alcune foto dei miei lavori e (se vorrete farne tesoro) alcuni  consigli che sono frutto della mia esperienza. 

 

Svolgo e organizzo  corsi creativi, sia individuali che di gruppo, rivolti ad adulti e bambini nella mia citta' e d'intorni.

  

Per informazioni sui corsi, sulle mie creazioni o volete semplicemente un consiglio  tecnico non esitate a contattarmi.

 

 

 

 

 

Galleria

 

Il decoupage.

 

 

Un po' di storia.

La parola decoupage deriva dal francese e significa " ritaglio".

Pur senza prove certe si sostiene che a inventare questa tecnica siano stati gli artigiani Veneziani che volevano imitare le decorazioni dei mobili Cinesi allora troppo costosi.

Successivamente si estese anche in Francia e in  Inghilterra( famose sono le carte Vittoriane) e anche in America.

E' tornata alla ribalta da qualche anno subendo la trasformazione dei tempi.

 

Tecnica:


Decoupage è  la tecnica che utilizza le immagini ritagliate da applicare su un oggetto.

Esso puo' essere di legno, cartone, metallo, vetro, plastica ecc...

Non esiste una regola fissa se non quella di base; ognuna di noi ne acquisisce col tempo una propria e  in modo particolare la perfezione sui materiali usati.

 

Alcuni consigli:

1) ricordateVi che se l'oggetto è di legno, esso per quanto possa essere liscio al tatto và sempre carteggiato seguito da una mano di fondo acrilico "gesso" o "aggrappante"  bianco o trasparente seguita da una o piu' mani di colore acrilico all'acqua.

applicare la figura che va ben  ritagliata e poi passate su di essa la colla sia  vinilica o gelatinosa.

Passate a protezione prima sul ritaglio e poi su tutta la superficie diverse mani di colla facendo asciugare bene  tra una mano e l'altra.

Iniziate ad incollare partendo sempre dal centro del ritaglio.


Le carte per decoupage in commercio sono svariate sia come soggetto che tipo ma Voi volendo potete utilizzare anche ritagli di riviste o fotocopie ( in questo caso però spruzzate sulla figura della vernice fissativa).

 

2)  proteggete  l'oggetto  con più mani di vernice all'acqua o a solvente  lucida, opaca o satinata il tutto a vostro piacere (al tatto  non dovrete piu' sentire lo spessore del ritaglio).

 

Il consiglio che mi sento di darVi è:  inizialmente provate con materiali di recupero, dando libero arbitrio alla vostra fantasia.

 

BUON LAVORO!!!!!!!